Orazione per il 25 aprile a Castello

Prima di tutto voglio ricordare Mirco Grespi Partigiano del comando di Piazza a Venezia, scampato alla fucilazione in riva dei 7 Martiri perché minorenne; Mario Bernardo Radiosa Aurora veneziano, partigiano della divisione Belluno, anche lui scampato ai rastrellamenti del Grappa dell’estate del ‘44. Un pensiero anche per la nostra Enrica che non può festeggiare con Leggi di piùOrazione per il 25 aprile a Castello[…]

Assemblea annuale della Sezione “Sette Martiri”

Relazione del Presidente Buongiorno e benvenuti. Saluto i nostri partigiani  Falce, Gamacchio, Poci e Stocchetto che ringrazio di essere qui: sono presenze che significano un apprezzamento del nostro impegno. Grazie anche ad Andrea Martini Presidente della Municipalità per l’ospitalità e l’attenzione che ha verso l’ANPI; con lui siamo in piena sintonia e in collaborazione sempre Leggi di piùAssemblea annuale della Sezione “Sette Martiri”[…]

25 aprile 2019 – 74° Anniversario della Liberazione

Per le celebrazioni del 74° Anniversario della Liberazione ANPI Sette Martiri in collaborazione con ANPPIA, FIAPP (GL), IVESER, ASSOARMA, Comunità Ebraica di Venezia, Circolo Culturale “3 agosto” e Comune di Venezia organizza un programma di iniziative nella città storica che culminano nei due Percorsi della Memoria: 🔴 nella mattinata a Cannaregio con conclusione in Campo Leggi di più25 aprile 2019 – 74° Anniversario della Liberazione[…]

Felicitazioni per la nuova presidenza dell’ANPI

La Sezione Anpi 7 Martiri di Venezia si congratula con il nuovo Presidente nazionale Carla Nespolo che subentra al nostro amatissimo Presidente Carlo Smuraglia portando tutta la sua storia di attenzione alla socialità, al lavoro, alla scuola, all’ambiente, alla parità dei diritti e fra generi. Nell’esprimere tutto l’apprezzamento per il profondo significato di questa investitura, Leggi di piùFelicitazioni per la nuova presidenza dell’ANPI[…]

La grande vergogna

NOTAZIONI DEL PRESIDENTE NAZIONALE ANPI CARLO SMURAGLIA (ANPInews, n. 223 – 15/22 novembre 2016) Ci avviciniamo alla data “fatidica” e riprendono le provocazioni (qualche volta agevolate da imprudenze, a dir poco, anche di qualche nostro iscritto) e gli attacchi all’ANPI. In particolare, la vicenda di Latina e quella del Veneto (Puppato) hanno subito interessato la Leggi di piùLa grande vergogna[…]