I Tredici Martiri di Ca’ Giustinian

28 LUGLIO 1944      Il 26 luglio 1944, alle ore 9.05, un commando partigiano, agli ordini dell’Esecutivo Militare del Comitato di Liberazione Nazionale di Venezia, fece saltare con una carica di dinamite Ca’ Giustinian, sede del Comando Provinciale della Guardia Nazionale Repubblicana (G.N.R.) e di uffici di collegamento tedeschi.     In quel palazzo erano rintanati i Leggi di piùI Tredici Martiri di Ca’ Giustinian[…]

Il compito degli uomini della Resistenza non è ancora finito

No, il compito degli uomini della Resistenza non è ancora finito. Bisogna che essa ancora sia in piedi. È difficile determinare i suoi compiti; ma tutti sentiamo che c’è ancora qualche cosa da fare. Intanto, c’è ancora da far conoscere, dopo dieci anni, che cosa la Resistenza fu. Gli italiani ancora non lo sanno; anche coloro che Leggi di piùIl compito degli uomini della Resistenza non è ancora finito[…]

25 aprile 2017 – 72° Anniversario della Liberazione

I valori della Resistenza vivono nella memoria, nella Costituzione e nella nostra democrazia, però sappiamo anche che non bisogna dare nulla per scontato. Per questo, come ogni anno, festeggiamo nel ricordo e rinnoviamo l’impegno. Quest’anno la nostra Sezione ANPI “Sette Martiri”, oltre al tradizionale corteo, ha organizzato in collaborazione con Iveser e rEsistenze, alcuni eventi Leggi di più25 aprile 2017 – 72° Anniversario della Liberazione[…]

Festa del Tesseramento

Grazie a tutte ed a tutti quanti ieri hanno dato il loro contributo, da vicino e da lontano. Era una sfida che abbiamo saputo portare a termine. Abbiamo avuto la partecipazione di bambini che imparano a capire, di giovani ammirati e coinvolti nella storia dell’Anpi e che hanno detto con emozione che vogliono continuare ad Leggi di piùFesta del Tesseramento[…]

L’onorevole Tina

. Tina Anselmi è mancata nella sua casa di Castelfranco il 1° novembre. La si ricorda ora come “madre della Repubblica”, prima donna ministro, presidente della Commissione d’inchiesta sulla Loggia massonica P2, determinata a portare alla luce i responsabili di attentato alla democrazia, punita per questo con l’emarginazione politica. Noi vogliamo ricordare la Tina che Leggi di piùL’onorevole Tina[…]

Memorie partigiane e valori di pace da declinare al futuro

“Oggi, anche in questo tribolato terzo millennio segnato da estremismi, instabilità e il ritorno di una certa xenofobia collettiva, la memoria partigiana fa sentire la sua indomita voce. Un valore contemporaneo con cui ribadire ogni giorno che democrazia e fascismo non potranno mai coesistere. Un valore, quello della lotta partigiana, da tenersi stretto e con Leggi di piùMemorie partigiane e valori di pace da declinare al futuro[…]

72° Anniversario dell’Eccidio dei Sette Martiri

La Sezione Anpi 7 Martiri ringrazia l’amministrazione comunale che anche quest’anno ha collaborato per la riuscita di questa giornata e si presenta al nostro fianco. Ringraziamo la municipalità di Venezia Murano Burano che è sempre stata in prima fila a sostegno degli interessi della cittadinanza e del suo diritto a partecipare alla gestione della cosa Leggi di più72° Anniversario dell’Eccidio dei Sette Martiri[…]

31 maggio ››› Dichiarazione di cittadinanza consapevole

L’Anpi entra a scuola con la Costituzione. La Costituzione Italiana al centro dell’attenzione per i giovani alunni di otto istituti delle secondarie di primo e secondo grado di Venezia e Mestre: I.C. Dante Alighieri, I.C. Franca Ongaro Lido e Pellestrina, LAS M. Guggenheim Venezia, LAS M. Guggenheim Mestre, I.I.S. A. Pacinotti Mestre, Liceo M. Foscarini Leggi di più31 maggio ››› Dichiarazione di cittadinanza consapevole[…]

Ci uniamo all’indignazione espressa dall’ANPI di Mestre

Il Direttivo della Sezione Anpi 7 Martiri di Venezia si associa alla indignazione dei compagni di Mestre. Chiediamo al Sindaco di intervenire a correzione di una decisione sicuramente superficiale ed improvvida degli uffici competenti che contraddice le sue dichiarazioni di rispetto e devozione alla Costituzione Italiana più volte esternate anche nella recente festa della Liberazione Leggi di piùCi uniamo all’indignazione espressa dall’ANPI di Mestre[…]

Caro ragazzo o cara ragazza neofascista o neonazista

Concluso il 16° Congresso Nazionale dell’ANPI a Rimini, vogliamo pubblicare uno degli interventi di apertura più forti e provocatori, ma – riteniamo – necessari. Una grave colpa della società tutta è quella di aver trascurato e trascurare ancora l’attenzione a quei meccanismi che portano molti, troppi ragazzi a buttarsi in un’ideologia aberrante addirittura con fervore. I più Leggi di piùCaro ragazzo o cara ragazza neofascista o neonazista[…]